PANZEROTTI PIACENTINI - Comune di Carpaneto Piacentino (PC)

VIVERE CARPANETO | Enogastronomia | PANZEROTTI PIACENTINI - Comune di Carpaneto Piacentino (PC)

Panzerotti Piacentini        

 

Si tratta di una delle tante ricette tipiche piacentine, in tante case nei giorni di festa si gustano, magari in compagnia, i panzerotti piacentini. Per realizzare questo piatto ti servirà un pò di impegno che verrà ripagato da un figurone a tavola.

Preparazione.
Preparare una pastella sbattendo le uova intere, aggiungere il sale, la farina poco alla volta ed infine il latte, continuando a lavorare con lo sbattitore. Con la pastella così ottenuta preparare delle crespelle, utilizzando l'apposita crepiére oppure utilizzando una padellina piccola unta precedentemente con un pezzo di pancetta, per non far attaccare la pastella. A parte preparare il ripieno lavorando bene la ricotta con il grana, il tuorlo d'uovo, il sale, la noce moscata ed aggiungendo alla fine le erbette lessate e tritate finemente oppure gli asparagi lessati tritati. Con il ripieno si ricopre ogni crespella, poi si arrotola su se stessa a formare dei cannoli e quindi si tagliano a pezzetti di circa quattro cm. con i pezzetti cosi ottenuti disporli in una pirofila precedentemente imburrata mettendoli in piedi. A parte soffriggete la cipolla a fuoco lento con burro, olio e spezie, aggiungete la salsiccia con rosmarino e, fattala rosolare, unite un mezzo bicchiere di vino bianco. Lasciate asciugare il vino, poi aggiungete i pelati, togliete il rosmarino e procedete alla cottura lenta del sugo mettendo sale q.b. e, se lo avete, un cucchiaino di sugo di carne. Diluite il sugo con brodo anche leggero o di dado. Prima di mettere in forno, a 230 gradi per circa 20 minuti, cospargete i panzerotti con besciamella o panna da cucina, in alternativa a piacere coprirli con il ragù, e servite nello stesso recipiente di cottura.

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (5 valutazioni)